• Tel 0321/468709
    E-mail: info@ilpla.it

  • chi siamo

    ILPLA fabbrica di imballaggi plastici

    Cinquant’anni di esperienza e un’attenzione particolare all’ambiente:

    sono queste le informazioni che si acquisiscono subito entrando in Ilpla, azienda di Novara attiva nel settore delle materie plastiche, diventata, grazie alla ricerca continua della qualità, un importante punto di riferimento per realtà non solo italiane.

    L’elaborazione e lo studio di nuove tecnologie e l’accurata selezione dei materiali (sempre di alta qualità) consentono una produzione illimitata di articoli in plastica: barattoli, flaconi, taniche.
    Si passa dal settore chimico a quello farmaceutico, dal cosmetico all’alimentare, fino alle auto e alle moto.
    Sempre puntando in alto, alla praticità del prodotto e all’estetica.

    Ilpla è in grado di offrire produzioni da varie capacità: sugli scaffali dell’ufficio del titolare, qualche esempio: si passa dal contenitore da 100 millilitri a quello che ne può contenere 10mila, di varie forme e strutture.
    “Inoltre – spiega Pierfrancesco Colombo – per completare il servizio offriamo la possibilità di serigrafie in vari colori sui contenitori di propria produzione”.

    Personalizzazione e ricerca del dettaglio, perché ogni contenitore può (e deve) essere unico.

     

    La storia dell’azienda parte da molto lontano: nel 1966 Giuseppe e Annamaria Colombo hanno dato vita a questa realtà in provincia di Varese, dal 1983 insieme al figlio Pierfrancesco, per poi proseguire l’attività dal 1993 coadiuvata dalla moglie di quest’ultimo, Sonia, si sono trasferiti a pochi chilometri da Novara.
    Negli ultimi anni, hanno concentrato il focus sull’ambiente: “Nel 2013 abbiamo installato pannelli solari per una potenza di 450 kilowatt, sul tetto dell’azienda. Siamo molto più attenti alla sostenibilità e abbiamo studiato nuove tipologie di plastica, più green”. Si tratta di plastiche di nuova generazione, molto più riciclabili, con le quali si possono progettare e realizzare circa 250 tipi di contenitori diversi, di gamma e su disegni personalizzati del cliente. “Realizziamo lotti da 5mila pezzi a produzioni più elevate, tutto internamente – raccontano -. Partiamo dal granulo, per arrivare alla forma desiderata”. Consegnano loro direttamente, in tutta Europa, avendo da sempre anche clienti in Germania e in Austria. Infatti, nel piazzale, ecco i camion pronti a partire e raggiungere, in tempi brevi, chi attende il proprio ordine. A controllare, ci sono anche i tre figli dell’amministratore unico: Stefano, Edoardo e Luca, che rappresentano la terza generazione di imprenditori. In totale, 26 i dipendenti che operano in uno stabilimento da 2.500 metri quadrati, dove si trova l’unità produttiva ma anche i depositi delle materie prime e dei tappi. “Nel 2015 ci siamo ingranditi ulteriormente aggiungendo un capannone per i mezzi di trasporto e i materiali di consumo. Nel 2016, per i 50 anni di attività, ho regalato all’azienda una nuova pavimentazione in resina – spiega il titolare -, per proteggerci dalle eventuali immissioni di insetti, visto che la nostra produzione riguarda anche i settori farmaceutico e alimentare”.